facebook
Contattaci Riduci
Vuoi ulteriori informazioni?
Ti contattiamo noi!
  • Hidden
    Visualizza Informativa Privacy
    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati personali per attività di marketing da parte di Sigla Srl mediante sistemi automatizzati di posta elettronica, SMS e con chiamata di operatore telefonico. NB: In caso di mancato conferimento del consenso per i trattamenti sopra riportati, non sarà possibile contattarla e quindi prendere in carico la Sua richiesta.
Touch  RICHIEDI UN PREVENTIVO

Cessione del Quinto per Dipendenti Pubblici e Statali

La Cessione del Quinto per Dipendenti Pubblici e Statali è la soluzione di prestito Sigla Credit più vantaggiosa per dipendenti pubblici e statali, grazie alle numerose convenzioni con INPS e altri enti.

L’ importo erogabile per un prestito con cessione del quinto per dipendenti statali e pubblici, che può essere utilizzato per qualsiasi necessità, può raggiungere un importo di 75.000 euro ed essere rimborsato con una durata massima di 10 anni.

Grazie all’iter completamente digitalizzato e alle convenzioni che Sigla Credit ha stipulato, in particolare con INPS e NoiPA, questa modalità di prestito è ancora più veloce e conveniente.

In questa pagina ti spiegheremo nel dettaglio le caratteristiche e i punti di forza di questo prestito per dipendenti pubblici / statali.

RICHIEDI UN PREVENTIVO
TROVA AGENZIA

Vantaggi esclusivi
dedicati a te

Con firma digitale
Con firma digitale
Possibilità di richiederlo anche in modalità interattiva
Rata Bloccata
Rata Bloccata
Rata fissa nessun costo fuori rata con tasso agevolato
Vicino a te
Vicino a te
Rete capillare di agenti su tutto il territorio nazionale
Assistenza telefonica
Assistenza telefonica
Call center dedicato per rispondere a tutte le tue necessità

Come funziona la Cessione del Quinto dello Stipendio per Dipendenti Pubblici e Statali?


La Cessione del Quinto dello Stipendio è un prestito non finalizzato dedicato a tutti i lavoratori pubblici e statali: una volta definito l’importo richiesto, ogni mese viene effettuato il rimborso a rata fissa direttamente dalla busta paga, per un valore non superiore al 20% dello stipendio netto. A differenza del prestito personale, con questo strumento sarà direttamente il datore di lavoro a trattenere automaticamente la rata e a versala alla finanziaria. Inoltre, non occorrerà presentare alcun garante perché l’unica garanzia richiesta sarà lo stipendio.
 

Cessione del Quinto per Statali e Pubblici: tutto quello che devi sapere

 
La Cessione del Quinto può essere richiesta da dipendenti pubblici e dipendenti statali assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato, a prescindere dall’impiego.
 
Se sei un Dipendente Pubblico o Statale, Sigla Credit ti offre la soluzione comoda e veloce per ottenere liquidità per le tue esigenze. Puoi ottenere il finanziamento in tempi molto rapidi e l’importo richiesto verrà erogato direttamente sul tuo conto corrente.
 
Per accedere al prestito per dipendenti pubblici non è necessario fornire alcuna motivazione al tuo datore di lavoro e lo potrai ottenere anche in presenza di altri finanziamenti in corso (previa valutazione del merito creditizio). Il rimborso avviene attraverso rate mensili personalizzabili a seconda delle tue esigenze con addebito direttamente in busta paga.




Le nostre convenzioni
Logo Logo Logo

Perché Sigla Credit per ottenere un prestito per Dipendenti Pubblici e Statali?


L’attuale contesto creditizio è in continua evoluzione e velocità, sicurezza e affidabilità sono fattori sempre più importanti nella scelta dell’Istituto di Credito a cui affidarsi. Ben consapevole di queste dinamiche, Sigla Credit offre prestiti per dipendenti pubblici a tassi fissi e vantaggiosi erogati – sulla base di un preventivo gratuito e su misura – attraverso un processo particolarmente snello ed efficiente, anche grazie all’utilizzo dei migliori strumenti informatici. Infatti, la digitalizzazione dall’iter, dall’istruttoria alla liquidazione, rende la lavorazione della pratica per ottenere un prestito per dipendenti pubblici più rapida, garantendo al tempo stesso standard di sicurezza ed affidabilità molto elevati.
 
Abbiamo anche creato prodotti dedicati ad alcune categorie, come la Cessione del Quinto per docenti e la Cessione del Quinto per insegnanti statali: soluzioni perfette costruite per rispondere alle esigenze del personale MIUR, con una rata in convenzione definita per rendere sostenibile il rimborso e preservare la qualità della vita dei dipendenti di scuola e università.

Come fare richiesta di un prestito con Cessione del Quinto per Dipendenti Pubblici e Statali?


Affidati ai nostri professionisti del credito: compila il form online ed inserisci tuoi dati, un nostro consulente ti contatterà in poco tempo (generalmente 30 minuti) per proporti un preventivo gratuito e senza impegno. Poi potrai decidere, con la massima libertà, se proseguire inviando i documenti necessari per avviare l’istruttoria.
 

Richiedi subito una simulazione del nostro prestito per dipendenti pubblici: l’operazione, gratuita e senza impegno, è completamente online.

Risposte alle domande più frequenti


Chi sono i dipendenti pubblici?

Sono coloro che lavorano negli enti locali (dipendenti di Regioni, Province, Comuni, Asl, Ospedali, etc.) o nelle aziende municipalizzate (aziende di forniture di gas, acqua, trasporto urbano, gestione dei rifiuti).
 

Chi sono i dipendenti statali?

Sono coloro che lavorano per un ministero, per esempio le forze dell’ordine, Esercito, Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Guardia di finanza, Marina, Aeronautica, Guardia Forestale, oppure, i Docenti, gli Insegnanti, il Personale ATA, convenzionati con il sistema NoiPA.
 

Che caratteristiche devo avere per ottenere un prestito per dipendenti pubblici / statali con Cessione del Quinto?

  • Lavoratore dipendente di azienda pubblica o statale
  • Età compresa tra i 18 e 75 anni a fine contratto
  • Residente in Italia
  • Contratto d’assunzione a tempo indeterminato

 

Quali sono i principali vantaggi della Cessione del Quinto per Dipendenti Pubblici e Statali?

  • Tasso fisso in convenzione con NoiPA, INPS, ex INPDAP e rata costante per tutta la durata del rimborso.
  • Rata massima del rimborso non superiore al 20% dello stipendio netto
  • Durata massima del rimborso fino a 120 mesi
  • Importo finanziato sino ad un massimo di 75.000 euro
  • Prelievo mensile della rata direttamente dallo stipendio, versata dal proprio datore di lavoro
  • A firma singola (nessun garante o garanzia da presentare)
  • Importo incrementabile attraverso il Prestito con Delega di Pagamento
  • Rinnovabile con una nuova operazione o estinguibile in qualsiasi momento
  • Erogazione della liquidità tramite bonifico bancario o assegno circolare.



Esempio di prestiti per Dipendenti Pubblici/Statali

RATA
€160/MESE
Importo ottenuto
€ 8.464
Da restituire
in 60 mesi
TAN fisso
3.35%
TAEG fisso
5.2%
RICHIEDI PREVENTIVO
RATA
€215/MESE
Importo ottenuto
€ 15.358
Da restituire
in 84 mesi
TAN fisso
3.35%
TAEG fisso
4.8%
RICHIEDI PREVENTIVO
RATA
€540/MESE
Importo ottenuto
€ 52.516
Da restituire
in 120 mesi
TAN fisso
3.35%
TAEG fisso
4.4%
RICHIEDI PREVENTIVO

Esempio di prestito con Cessione del Quinto dello stipendio, a tasso fisso, riferito ad un dipendente statale con 33 anni di età e 10 anni di servizio, che ha fatto richiesta on-line, la cui gestione avviene interamene on-line. Le condizioni riportate negli esempi possono variare in funzione dell’età del cliente, dell’anzianità di servizio, della natura giuridica del suo datore di lavoro, dell’importo richiesto, della durata del finanziamento e, per i dipendenti privati, del TFR disponibile. L’importo erogato al cliente, di cui nell’esempio, si intende al netto di tutte le spese e i costi trattenuti dall’Istituto erogante al momento della liquidazione.

Offerta valida sino al 31/06/2022. Il TAEG fisso riportato nell’esempio, oltre che degli interessi è comprensivo dei seguenti costi e spese: Per l’importo erogato di € 8.463,75, commissioni per intermediario finanziario € 268,00€, commissioni di distribuzione € 96,00 (per un importo totale di € 364,00) e interessi per € 772.25. L’importo totale che il cliente restituirà a fine ammortamento, salvo estinzione anticipata, sarà di € 9.600. Per l’importo erogato di € 15.358,31, commissioni per intermediario finanziario € 539,90, commissioni di distribuzione € 180,60 (per un importo totale pari a € 720,50) e interessi per € 1.981,19. L’importo totale che il cliente restituirà a fine ammortamento, salvo estinzione anticipata, sarà di € 18.060,00. Per l’importo erogato di € 52.489,85, commissioni per intermediario finanziario €  1.860,51, commissioni di distribuzione € 648,00 (per un importo totale pari a € 2.508,51) e interessi per € 9.801,64. L’importo totale che il cliente restituirà a fine ammortamento, salvo estinzione anticipata, sarà di € 64.800,00. 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Salvo accettazione di Sigla Srl o di altro Istituto erogante. * Al fine di gestire le Sue spese in modo responsabile Le ricordiamo prima di sottoscrivere il contratto, di valutare se le sue entrate mensili sono compatibili con la rata che dovrà pagare e di prendere visione di tutte le condizioni economiche contrattuali, facendo riferimento, per la valutazione della capacità di rimborso, allo strumento di analisi Monitorata e, per la visione delle condizioni, al documento Informazioni Europee di base sul credito al consumo (SECCI), entrambi disponibili presso l’agenzia oppure nel sito alla sezione Trasparenza. Sigla Srl nel collocamento di alcuni prodotti di prestito tramite Cessione del Quinto dello stipendio presso la clientela, opera in qualità di intermediario di altre banche e/o intermediari finanziari, che sono i diretti contraenti e titolari di tali rapporti contrattuali.