facebook
Contattaci Riduci
Vuoi ulteriori informazioni?
Ti contattiamo noi!
  • Hidden
    Visualizza Informativa Privacy
    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati personali per attività di marketing da parte di Sigla Srl mediante sistemi automatizzati di posta elettronica, SMS e con chiamata di operatore telefonico. NB: In caso di mancato conferimento del consenso per i trattamenti sopra riportati, non sarà possibile contattarla e quindi prendere in carico la Sua richiesta.

Cessione del quinto 2022: prestito per dipendenti di aziende private


13 luglio 2022 | Jessica

Nonostante il generale aumento dei tassi che ha colpito il mercato del credito al consumo, anche in questo momento storico Sigla Credit può proporre ai dipendenti con un contratto a tempo indeterminato del settore privato dei prestiti assicurati molto vantaggiosi e con tassi competitivi. 

 

In questo articolo sviscereremo tutti i dettagli di questa tipologia di finanziamento, con particolare riferimento ai dipendenti del settore privato (la cessione del quinto, infatti, è disponibile anche per pensionati e dipendenti pubblici/statali).

 

Il prestito con cessione del quinto per i privati 

 

Molti dipendenti privati non sanno che anche loro possono accedere alla vantaggiosa cessione del quinto, proprio come dipendenti pubblici, statali e pensionati. 

Sigla Credit, dopo oltre 30 anni di esperienza nel settore del credito al consumo, ha scelto di specializzarsi proprio in questa forma di finanziamento per garantire ai propri clienti un prestito con dei vantaggi concreti e soprattutto con un occhio di riguardo alla sostenibilità rispetto al bilancio famigliare.  

 

Tutto quello che devi sapere sul prestito con Cessione del Quinto 

 

La cessione del quinto può essere richiesta dai dipendenti privati purché assunti con un contratto a tempo indeterminato da almeno 1 anno da un’azienda con almeno 15 dipendenti. 

Collaboratori familiari (badanti), anche se con un contratto indeterminato, e dipendenti stagionali, seppur assunti con regolarità non hanno i requisiti per ottenere la cessione del quinto e si dovranno orientare su altre tipologie di finanziamento.

 

Un altro aspetto importante da considerare è l’importo della rata che non può, per Legge, superare il quinto dello stipendio, caratteristica da cui questo prestito prende il nome. La cifra, però, può essere inferiore, in base a quanto sei disposto a sostenere mensilmente. 

Con la cessione del quinto, infatti, sei tu a scegliere la rata e la durata, da un minimo di 24 mesi a un massimo di 120. 

Il vantaggio forse più rilevante della cessione del quinto, però, è che  l’assicurazione e tutte le spese (apertura pratica, istruttoria, stampa contratto, ecc…) sono sempre incluse nella rata mensile e non ti sarà mai chiesto di versare nessun importo extra. 

 

Non ti dovrai neppure preoccupare di effettuare il versamento, perché la rata sarà trattenuta dallo stipendio direttamente dal tuo datore di lavoro.

Con Sigla Credit puoi dire addio alle spiacevoli sorprese: la trasparenza è uno dei valori a cui teniamo maggiormente! In più, consulenza e preventivo sono sempre gratuiti: