facebook
Contattaci Riduci
Vuoi ulteriori informazioni?
Ti contattiamo noi!
  • Hidden
    Visualizza Informativa Privacy
    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy

Prestito over 70: il finanziamento migliore per i pensionati


18 luglio 2022 | Jessica

Sono sempre di più i pensionati alla ricerca di liquidità, per le motivazioni più disparate: spese improvvise da sostenere, il viaggio rimandato da tempo, un aiuto concreto ai figli che stanno organizzando il proprio matrimonio o sono in procinto di acquistare la prima casa. 

 

Purtroppo per gli over 70 non è facile ottenere un prestito personale o altri tipi di finanziamento. Fortunatamente l’età non è un fattore limitante per il prestito con cessione del quinto, che Sigla Credit propone in convenzione INPS. Infatti, i pensionati possono richiedere questo prestito fino agli 85 anni, senza dover specificare la ragione della loro richiesta (questo significa che potrai usare la liquidità per qualsiasi finalità). Non serve nemmeno il garante!

La cessione del quinto, sempre più apprezzata e richiesta in tutta Italia, presenta diverse caratteristiche e vantaggi che la rendono una forma di finanziamento davvero unica. 

 

Cessione del quinto per pensionati residenti in Italia e all’estero 

 

La cessione del quinto, innanzitutto, è legata al quinto della pensione. Questo fondamentalmente significa che, per Legge, la rata di rimborso mensile non potrà superare in nessun caso il quinto della pensione netta. 

Ad esempio, se la tua pensione ammonta a 1000 euro mensili, la rata potrà arrivare fino a 200 euro. Tenuto presente questo tetto massimo, sarai tu a decidere la rata e anche la durata del prestito, da 24 a 120 mesi, in base alle tue esigenze. 

 

Un’altra peculiarità della cessione del quinto per i pensionati è la copertura dell’assicurazione, che è sempre inclusa e si occupa di saldare completamente il debito residuo nello sfortunato caso di premorienza dell’assicurato. Questa è una tutela importante per i tuoi eredi e che difficilmente troverai in altri tipi di finanziamento, se non come spesa extra da sostenere separatamente.  

 

Un altro punto a favore del prestito con cessione del quinto è dato dai tassi agevolati in convenzione INPS, che ti garantiscono delle condizioni davvero molto convenienti, soprattutto in questo delicato momento storico. Per questo la cessione del quinto può essere un’opzione da considerare anche se in questo momento non hai progetti particolari da portare a termine: è sempre utile avere da parte della liquidità come salvadanaio per il futuro.

 

Altre caratteristiche della cessione del quinto

 

La cessione del quinto permette di richiedere fino a 75.000 euro di montante finanziato da restituire in comode rate fisse per tutta la durata del finanziamento. Qualora lo desiderassi puoi rinnovare la cessione per ricevere ulteriore liquidità oppure estinguerla anticipatamente, anche parzialmente.

Per approfondire, puoi visitare anche la pagina del sito dedicata alla cessione del quinto per pensionati. 

 

Cessione del quinto e pensionati residenti all’estero: cosa succede? 

 

La cessione del quinto in convenzione INPS può essere richiesta anche dai pensionati che risiedono all’Estero, purché il Paese di residenza sia tra quelli convenzionati: il consulente Sigla Credit saprà valutare la tua specifica posizione ed elaborare il preventivo più in linea con le tue esigenze. 

Ti ricordiamo che con noi preventivo e consulenza sono sempre gratuiti!