facebook
Contattaci Riduci
Vuoi ulteriori informazioni?
Ti contattiamo noi!
  • Hidden
    Visualizza Informativa Privacy
    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati personali per attività di marketing da parte di Sigla Srl mediante sistemi automatizzati di posta elettronica, SMS e con chiamata di operatore telefonico. NB: In caso di mancato conferimento del consenso per i trattamenti sopra riportati, non sarà possibile contattarla e quindi prendere in carico la Sua richiesta.

Sei un pensionato residente all’Estero?


12 maggio 2022 | Jessica

Scopri come ottenere la Cessione del Quinto online

 

Sono sempre di più le persone che scelgono di trasferirsi all’Estero dopo la pensione. Questa scelta di vita porta spesso i pensionati a chiedersi come ottenere un prestito affidabile e vantaggioso dall’Italia, pur rimanendo nel Paese straniero in cui hanno deciso di spostare la propria residenza. 

Uno dei prestiti più convenienti per i pensionati è la Cessione del Quinto, ed è possibile ottenerla in modo semplice anche se si risiede all’Estero. 

 

Pensionati e Cessione del Quinto 

 

Per i pensionati, la Cessione del Quinto è la soluzione ideale perché:

  • è possibile richiederla fino all’età di 85 anni
  • è sempre inclusa l’assicurazione, che chiude il finanziamento in caso di premorienza  
  • la rata di rimborso viene prelevata dalla pensione direttamente dall’INPS
  • il tasso è fisso per tutta la durata del prestito e la rata è comprensiva di tutte le spese… insomma con la Cessione del Quinto non c’è nessun tipo di spesa extra da dover sostenere 

 

Inoltre, grazie alla sempre rinnovata convenzione con INPS, i tassi sono più vantaggiosi rispetto al classico prestito personale (che spesso non viene neppure concesso dopo una certa età). 

Vediamo, però, cosa succede quando il pensionato richiedente risiede all’estero. 

 

Prestito con Cessione del Quinto per pensionati residenti all’estero

 

Sigla Credit, sempre in convenzione con INPS, eroga la Cessione del Quinto anche ai pensionati che risiedono al di fuori dell’Italia, in modo semplice e sicuro. 

Il punto di partenza è sempre la richiesta di preventivo, che puoi effettuare compilando il form di contatto o chiamando lo 0438 372905, e che ti consentirà di ricevere senza impegno una valutazione della tua situazione e una proposta di prestito in base alle tue specifiche esigenze. 

Infatti, Sigla Credit mette gratuitamente a tua disposizione un consulente dedicato, che ti seguirà personalmente durante ogni fase della pratica. 

 

Prestito per pensionati online

 

Qualora decidessi di accettare il preventivo, non sarà necessario tornare in Italia per ricevere la liquidità richiesta: la firma del contratto avverrà da remoto grazie allo SPID – l’identità digitale garantita dalla Pubblica Amministrazione italiana. La procedura, ultra sicura, è molto semplice dal punto di vista pratico e in ogni caso il consulente ti guiderà in ogni passaggio. Successivamente il prestito sarà erogato sul tuo conto corrente tramite bonifico bancario. 

Sono un pensionato residente in un Paese dell’Unione Europea, posso chiedere il prestito?

Sì, certamente. 

 

Sono un pensionato residente in un Paese che NON fa parte dell’Unione Europea, posso chiedere il prestito?

L’Italia ha stipulato con alcuni Paesi non facenti parte dell’Unione Europea delle apposite convenzioni contro la doppia imposizione e per agevolare il reciproco scambio d’informazioni fiscali. Se risiedi in un uno di questi, potrai fare ugualmente richiesta di Cessione del Quinto. 

In tutti gli altri casi, purtroppo, difficilmente potrai ottenere questa tipologia di prestito. 

 

Hai bisogno di altre informazioni o vuoi chiarire qualche dubbio? Contattaci per parlare subito con un consulente esperto, senza impegno.