fbpx
Contattaci Riduci
Vuoi ulteriori informazioni?
Ti contattiamo noi!
  • Hidden
    Visualizza Informativa Privacy
    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati personali per attività di marketing da parte di Sigla Srl mediante sistemi automatizzati di posta elettronica, SMS e con chiamata di operatore telefonico. NB: In caso di mancato conferimento del consenso per i trattamenti sopra riportati, non sarà possibile contattarla e quindi prendere in carico la Sua richiesta.

Come ottenere l’estinzione anticipata prestito?


14 luglio 2021 | Laura Ruggeri

Quando si avvia un finanziamento, a volte capita di riuscire ad accumulare la somma da restituire prima della scadenza del contratto e si può chiedere l’estinzione anticipata del prestito togliendosi una spesa mensile e risparmiando sugli interessi futuri. Se non hai la possibilità di chiudere tutto il prestito ma solamente una parte, puoi fare richiesta dell’estinzione parziale del prestito, restituendo solamente una parte del credito e continuando a sostenere il finanziamento con una rata più bassa.

 

Solitamente, l’estinzione anticipata di un prestito personale prevede il pagamento anticipato del finanziamento prima della scadenza naturale del contratto, dell’importo rimasto e degli interessi maturati fino a quel momento. Come funziona esattamente? Quando si puoi richiederla e come si richiede l’estinzione anticipata di un prestito?

 

 

Richiedere l’estinzione anticipata di un finanziamento: quando e come fare

 

L’estinzione anticipata di un finanziamento si può ottenere per molte forme di prestito: che sia il mutuo o un piccolo prestito, puoi fare richiesta di estinzione anticipata alla tua banca o finanziaria di riferimento.

 

Durante un prestito, l’estinzione anticipata può essere una valida soluzione per chiudere prima un finanziamento in corso, alleggerire le spese mensili e risparmiare sui costi del finanziamento. Tuttavia, per capire se ti conviene chiudere prima il finanziamento, può essere utile fare un calcolo estinzione anticipata prestito, che ti permette di conoscere la somma per chiudere il contratto e gli interessi maturati. Per farlo, puoi affidarti a un calcolatore estinzione anticipata prestito o ai nostri esperti che saranno pronti ad aiutarti e a consigliarti la miglior soluzione per le tue esigenze.

 

Tutte le banche e le finanziarie mettono a disposizione dei propri clienti un prospetto delle rate saldate: ti basterà consultarlo per conoscere l’importo maturato. Per conoscere l’importo dovuto, la situazione si fa più complessa perché dipende dal tipo di prestito contratto (prestito personale o cessione del quinto) e dalla penale sottoscritta al momento della firma del contratto.

 

Per legge, sia in caso di prestito personale sia in caso di cessione del quinto, la penale per l’estinzione anticipata prestito non può essere:

 

  • dell’1% della somma restituita in anticipo se la vita residua del contratto è superiore a un anno;
  • dello 0,5% della somma restituita in anticipo se la vita residua del contratto è pari o inferiore a un anno.

 

Inoltre, la penale non è dovuta se l’importo versato è inferiore ai 10mila euro.

 

È possibile estinguere un prestito o un piccolo prestito anche con la cessione del quinto, una modalità di prestito che ti consente di ottenere una rata di minore importo e ridurre le spese mensili sul bilancio famigliare. Con la cessione del quinto, la rata mensile non può essere superiore al quinto dello stipendio percepito: questa particolarità permette di ottenere una rata più bassa e costante, ottenendo liquidità aggiuntiva alla somma necessaria per chiudere il prestito in corso.

 

Con la propria busta paga, il netto dello stipendio/pensione e un semplice calcolo dello stipendio netto, è anche possibile ottenere subito un’idea della rata mensile che possiamo stabilire e l’importo massimo che possiamo richiedere.

 

 

Estinzione anticipata prestito INPS, ex INPDAP e NOIPA

 

Se hai avviato un finanziamento con INPS, ex INPDAP e NOIPA sarà necessario rivolgersi direttamente all’ente di riferimento. Se vuoi richiedere l’estinzione anticipata piccolo prestito INPS, per esempio, puoi farlo direttamente dal portale con l’apposito form di richiesta di estinzione del debito.

 

Lo stesso discorso viene applicato per l’estinzione anticipata piccolo prestito NOIPA ed ex INPDAP: inoltre, con Sigla Credit puoi richiedere l’estinzione della cessione del quinto ai nostri esperti che sapranno spiegarti dettagliatamente tutti i passaggi da seguire per saldare in anticipo il finanziamento richiesto.

 

Se hai stipulato un piccolo prestito con INPS o NOIPA, puoi chiedere ai nostri esperti quanto può essere vantaggioso chiuderlo in anticipo e chiedere liquidità aggiuntiva con la cessione del quinto.